Skanners – E’ scomparso Massimo Quinzi


Si è spento improvvisamente all’età di 49 Massimo Quinzi, storico chitarrista degli Skanners con il quale aveva inciso nel 1986 il capolavoro “Dirty Armada”, uno degli album più significativi ed apprezzati della storia del metal italiano.

La sua ultima apparizione live era stata lo scorso dicembre, in occasione del concerto celebrativo per i trenta anni di carriera degli Skanners.

La notizia della morte di Massimo è stata data dal leader degli Skanners, Claudio Pisoni, attraverso un post su Facebook.no image

fonte: comunicato stampa


Contatti e Social Media per Skanners


Potrebbero interessarti anche...