The Italians – fuori l’EP “Live ay Teatro Delle Voci”.


I “The Italians”, rock band made in Treviso, sono il perfetto mix “Britalian”, fusione tra rock inglese e passione italiana, elementi che emergono in tutta la loro vivacità nel nuovo EP “Live at Teatro Delle Voci” di recente registrato dal gruppo e in uscita il 15 giugno 2016.

Quattro brani scritti dal cantautore londinese William Knight e arrangiati con lo stile del bassista trevigiano Alberto Rigoni (artista solista, Vivaldi Metal Project, Kim Bingham) e del giovane batterista Alessandro Miazzi. Il risultato è un suono rock, ruvido, squisitamente naturale, vibrazioni che rendono al meglio le atmosfere dei testi delle canzoni, spesso critiche verso gli stereotipi sociali. La musica si fa anche in questo caso messaggio, espressione pura di sensazioni, emozioni, critica alla componente umana che compone il contesto sociale.
 
“L’EP è stato registrato in un unico respiro, una giornata di registrazione carica di significato e adrenalina, possibile anche grazie alla professionalità del team del Teatro delle Voci di Treviso. Niente editing, overdub… old style! Ne siamo molto orgogliosi” è il commento della band, che ora si prepara a presentare i brani in diverse occasioni. “Nei mesi estivi avremo diverse occasioni nel nord Italia per suonare e presentare il nostro lavoro, nella speranza di tornare presto in studio per registrare un intero album”.
 
In occasione della release ufficiale dell’EP, i The Italians hanno inoltre lanciato il loro primo “live in the studio video”, testimonianza live del “making of” dell’EP disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=DrjtvPRenTk e su Facebook https://www.facebook.com/theitaliansband/videos/1062227927166315/

L’EP “Live at Teatro delle Voci”  che uscirà il 25 giugno in Digipack CD e nei stores digitali (iTunes, Amazon MP3, Spotify) è già disponibile in pre-order su Bandcamp: http://theitalians.bandcamp.com/album/live-at-teatro-delle-voci
Un brano può già essere ascoltato in streaming su bandcamp
no image

fonte: comunicato stampa



Potrebbero interessarti anche...