AA.VV. – Next to DEMOlition

Forest
2011
Full Length

Autoprodotto

Puntuale come le tasse… il nuovo capitolo della compilation di Metaldemons, che raccoglie un assaggio di quanto di meglio passa per le mani dei fratelli Andrea e Manuela Costa, curatori della webzine, amatoriale nel senso migliore del termine, puntuale e sempre aggiornata, con il dichiarato intento di porre l’occhio di riguardo sulla realtà underground della scena italica.
Ciò no significa che sul sito non vi si trovano full album con tanto di etichetta discografica alle spalle, ma che si punta a dare visibilità a realtà altrimenti destinate a restare sconosciute ai più.
A questo proposito, non posso che esprimere il mio plauso per la qualità elevata delle band selezionate e anche e un pizzico di invidia, constatando che tantissime di queste proposte valide, qui a Metallo Italiano, purtroppo, non arrivano neppure, mannaggia!
Altra cosa, è innegabile che iniziative come questa aiutino a tenere il polso dell’evoluzione della scena italiana, a cogliere i fermenti che vi si agitano. Notiamo come l’hard rock sia ridotto ad una presenza marginale rispetto a suoni più cattivi e moderni, e come la contaminazione tra il progressive metal e frange più estreme quali il death e il metalcore sia un trend ormai affermato.
Senza dilungarmi oltre, vi invito a procurarvi la compilation e a conoscere le band in essa contenute; sono in difficoltà a trovarvi una band più brava dell’altra quindi vi segnalo, solo per una questione di gusti personali, i Dragonia, i Lykaion, gli Hyper Dimension sul lato metal, i Seventh Horizons sul fronte progressive rock e i Discordia per il loro approccio originale e contaminato.
Al prossimo anno!

Tracklist:

01. Gods Wish You To Die (Dragonia)
02. Fields Of Fear (Housemaster)
03. Putrid (Deformachine)
04. Human Ferocity (Jewish Juice)
05. My Last Song (Lykaion)
06. Still Alive (Adamas)
07. Loosing My Breath (Teodasia)
08. Prejudice (Hyper Dimension)
09. Whisper (Sourwhine)
10. Dangerous Game (Windrow)
11. I'm A Shooter (On-Off)
12. Party Time (Jennifer Scream)
13. The System Is Dead (Seven Horizons)
14. Scintilla (Discordia)


Potrebbero interessarti anche...