Anguish Force – Chapter 7

Forest
2018
CD
Heavy / Thrash Metal
Dawn Of Sadness Productions

Veterani della scena underground, quasi al pari per carriera se non per successo dei concittadini Skanners, gli Anguish Force inanellano il settimo full lenght in carriera, serie intervallata da pause, live, problemi, miniCD e tutte quante le vicissitudini che la vita ti propone e impone.
Orgogliosamente old school, i nostri non fanno nessun mistero di riferirsi ad una scena che trova probabilmente le sue espressioni migliori nel passato, ma che non smette di dimostrarsi vivace e tutt’altro che avida di soddisfazioni.
Diamo inizio all’headbanging!
“Chapter 7”, intro omonima del non proprio originale titolo dell’album, svolge il suo compito istituzionale, riuscita ma senza far sbavare…
Con “Karma’s Revenge” comincia a il gioco duro, i ritmi si fanno sostenuti e tipicamente teutonici, la voce di Kinnall graffia ruvida i padiglioni auricolari come il buon Chris Boldenthal. Sulle stesse coordinate e con un esito migliore, “The Other 11 September”, probabilmente uno dei pezzi migliori del lotto, sia a livello musicale, sia per il testo, ispirato ad un tristemente noto fatto di cronaca mondiale. Il lato più aggressivo dei nostri si mostra ancora in “Planned Earthquake”, “Waiting For the Call”, in cui il cantato assume sfumature più pulite, e “The Book Of The Devil”… il lavoro delle due asce LGD e Luck Az è sempre efficace nel produrre rifferama rodati ma che invitano a dimenare la testolina, in preda ad una (in)sana voglia di metallo.
Quando le cose si fanno più pacate, non è detto che girino così bene; “Under The Street” mi sembra più fiacca e non del tutto riuscita, un po’ come i Maiden del periodo Blaze Bailey.
Discorso diverso per “So It Was”, che sfoggia un’apertura neoclassica ed un andamento cadenzato per quasi metà della sua lunga durata, per poi divenire una versione on-speed di se stessa, lanciata come un treno in corsa verso la fine, nonprima però di trovare la cover di, “Thunder In The Thundra” , dei misconosciuti Thor, band heavy canadese, tamarra quasi come i Manowar.
“Chapter 7” è un disco perfetto per gli amanti delle sonorità degli anni ’80, scritto con evidente passione, non perfetto ma davvero genuino.

Tracklist:

01. Chapter 7
02. Karma's Revenge
03. Don't Lose the War
04. The Other 11 September
05. Planned Earthquake
06. Under the Streets
07. Waiting For the Call
08. The Punishment
09. The Book Of the Devil
10. So It Was
11. Thunder in The Thundra (THOR cover)


Contatti e Social Media per Anguish Force


Potrebbero interessarti anche...