Corde Oblique – Respiri

Forest

Full Length
Folk
Ark Records/
Masterpiece

“Il nuovo lavoro folk-etereo-etnico del chitarrista compositore Riccardo Prencipe (Ex Lupercalia)”. In due righe di biografia tutti i tratti salienti di questo ottimo lavoro autoriale, improntato sull’immensa qualità espressiva del chitarrista toscano. Questo “Respiri”, dunque, si pone più come un viaggio di immagini sonore che come lavoro prettamente musicale, arrangiato con una tale maestria e raffinatezza da far impallidire molte delle produzioni di grido del settore. Un percorso stilistico che sa variare con nonchalance, analizzando vari registri ed umori musicali: la “bottega degli artisti del suono”, l’entourage che accompagna Prencipe nella realizzazioni di questo “Respiri”, offre infatti una prestazione assolutamente di gran livello, articolando le varie tracce dell’album in maniera totalmente differente le une dalle altre. Un gruppo di musicisti di grande spessore artistico, già all’opera e più volte apprezzati in altre compagini di sicuro valore come Gothica, Ashram, Argine ed altri… Il giusto sopporto tecnico per la fervida mente di Riccardo, incredibilmente ispirato sia nella fase compositiva di questo lavoro che in quella d’arrangiamento, in cui si odono sentori d’oriente e tradizioni lontane. In definitiva, ci troviamo dinanzi ad un piccolo capolavoro artistico, incredibilmente affascinante per qualità e quantità della proposta. Oltre sessanta minuti di arte pura, immortalata sui solchi digitali di un disco impedibile, da consigliare a tutti gli amanti della musica folk tout court.

Tracklist:

01. Intro (Captatio Benevolaentiae)
02. My Promise
03. Eventi
04. Waves
05. ...Di Parigi
06. ...Di Parigi
07. Ascesi
08. Orme
09. Fantasia Sui Tasti Bianchi
10. A Guitar Sounded Like A Lute
11. A Guitar Sounded Like A Lute
12. Dentro
13. Le Onde
14. Progressive
15. Winds Of Fortune


Contatti e Social Media per Corde Oblique


Potrebbero interessarti anche...