Disciples of Chaos – In Chaos We Trust

Forest
2004
Demo cd
Power Epic Metal
Autoprodotto

Autori di un power epic metal che ricorda molto da vicino i Domine, i Disciples of Chaos hanno confezionato una demo di tutto rispetto contenente 4 pezzi di durata elevata (la sola "Changing Breed" scende di poco sotto i sette minuti). La somiglianza col gruppo di Morby è lampante, senza comunque volere essere riduttivi nei confronti della band, in molti spetti: la voce di Mirko Biassoni, le atmosfere tastieristiche, i guitar solos di matrice epica utilizzati spesso a sostegno del riffing, etc. Apre le danze la grandissima "Broken Mirrors" che coniuga melodie oscure dal vago sapore Candlemass a partiture tipicamente epic con un lavoro dei due axe-man davvero ottimo sia dal punto di vista tecnico che melodico. Unica pecca, che comunque accomuna un pò tutti i brani della track list, è l’eccessiva durata che fa perdere un pò di mordente ai brani. Ottima anche la successiva "Changing Breed", più diretta della precedente ma ottimamente sorretta dalla potenza della voce e dalle chitarre che possono destreggiarsi sopra un tappeto ritmico di tutto rispetto. Segue "Warlock Quest" con la sua intro stile "fieri e potenti" alla Thy Majestie che si evolve in un up tempo ed un intermezzo slow con tanto di chitarre acustiche. Chiude infine "Lament of Lucifer", forse il pezzo meno riuscito del lotto che non riesce a bissare i fasti dei brani precedenti risultando un pò scontato e noioso. Comunque una band con tante frecce al proprio arco e che si eleva nel marasma delle band italiche per stile, tecnica e buongusto! Davvero eccellenti!

Mirko Montalbano

Tracklist:

01. Broken Mirrors
02. Changing Breed
03. Warlock Quest
04. Lament of Lucifer


Contatti e Social Media per Disciples of Chaos


Potrebbero interessarti anche...