Feline Melinda – Morning Dew

Forest

Full Length
Melodic Hard Rock
My Graveyard Productions

Grandioso ritorno per i Feline Melinda, storica band altoatesina attiva dal 1987 e autrice del mini LP “The Felines Await You” nel lontano 1988 (oggi raro vinile ricercato dai collezionisti). Fra alti e bassi la band ha poi pubblicato (anche se in pochi lo sanno), il maxi-cd “Living In Europe” nel ’95 e l’omonimo “Feline Melinda” nel 2004. L’uscita di “Morning Dew”, per la sempre più prolifica My Graveyard Productions, premia la tenacia e la forte passione dei nostri e riesce a mettere in luce un gruppo notevolmente maturato e dal forte potenziale. Del power metal tedesco, dalle tinte glam, degli esordi è rimasta poca traccia ed ora la proposta del trio verte su di un elegante e corposo hard rock melodico, che non disdegna qualche puntatina in territori più heavy. Già dall’attraente copertina si capisce che questa volta la band ha fatto le cose in grande ed ha curato ogni dettaglio, dal lodevole songwriting, all’ottima registrazione e alla fresca produzione, in grado di risaltare tanti piccoli particolari del sound, dei cori e delle orchestrazioni. Dopo la suggestiva intro “The Feline’s Awakening” si parte in quarta, in un crescente emozionante, con la veloce “Forever” che presenta al suo interno una melodia capace di incunearsi in maniera vincente tra i muri elettrici e le sparate in doppia cassa. Da urlo la successiva “Skydiver”, giocata abilmente su un avvincente ritornello e su una struttura musicale in grado di fondere efficacemente velocità e melodia, grazie alla brillante prestazione dell’affiatata sezione ritmica composta, dal batterista Chris Platzer e dal bassista Gchnell, che formano un motore ritmico che risulta vincente anche nella poderosa title track, dove la band pigia forte sull’acceleratore, ma non dimentica però la funzione primaria della melodia, elemento ormai essenziale del dna dei tre felini. Veramente bella l’intro d’effetto, cosi come l’intermezzo che ne spezza il ritmo e conferisce al brano quel tocco magico e rilassante che suggerisce il titolo. “Woman Without Compromises” è una suadente ballad che regala più di un brivido intenso, con le sue note cristalline ed il suo ritornello ruffiano, complice anche l’espressività di Rob Irbiz che sa sempre dare il giusto volto alla melodia sia con la sua voce che con la sua chitarra, sempre pronta a disegnare gustose linee melodiche ma anche a graffiare al momento giusto, come nell’hard & heavy di “Turn Me On (Cat Woman)” o nella trascinante “Danger Zone”, un ottimo esempio di class metal con l’ennesimo refrain d’effetto e con tutti gli attributi giusti. La storica “If You Need Me” (prelevata dal primo LP) viene ringiovanita e resa meno spigolosa. “Free Your Mind” è sicuramente un altro potenziale hit che spopolerebbe su tante radio americane, intriso com’è di melodia ed ariosità, di cui è pregna pure la zuccherosa “Love And Hate”, pregevole ballad ricca di feeling e sentimento, sensazioni che trovano libero sfogo anche nella conclusiva ballad acustica “Heart Of Stone”, degna romantica conclusione di un album stimolante e sensuale, capace di imporsi e stupire per freschezza del songwriting, bellezza delle melodie e raffinatezza degli arrangiamenti. Ciliegina sulla torta, la sezione multimediale che propone oltre al bel video di Skydiver anche il simpatico “making of” e foto varie. Procuratevi al più presto “Morning Dew” e lasciatevi sedurre dall’essenza felina!

Tracklist:

01. Feline’s Awakening
02. Forever
03. Skydiver
04. Women Without Compromises
05. If You Need Me
06. Free Your Mind
07. Dangerzone
08. Love And Hate
09. Turn Me On (Cat Women)
10. Morning Dew
11. Heart Of Stone
12. Skydiver (videoclip) + Making of Skydiver + Pictures


Contatti e Social Media per Feline Melinda


Potrebbero interessarti anche...