Lectern – Deheadment for Betrayal

Forest
2018
Full Lenght
Death Metal
Via Nocturna

Più che un disco, un manifesto, una dichiarazione d’intenti o d’amore…che poi le due cose possono anche coincidere.

Terza prova sulla lunga distanza per i capitolini Lectern che, dopo Fratricidal Concelebration e Precept of Delator, tornano a menare i padiglioni auricolari con il nuovo lavoro. Deheadment for Betrayal continua sulla linea intrapresa con i precedenti lavori, in un percorso che definire coerente risulterebbe solo un pallido eufemismo.

Fabio Bava e soci, fedeli a sonorità ‘80iane, si rifanno ai maestri sacri del death assolato di Tampa, sia musicalmente che concettualmente. Death marcio e brutale che paga pegno alle gesta di Morbid Angel e affini, strizzando l’occhio anche all’evoluzione più marcia di quelle sonorità, quei Cannibal Corpse che di strutturata brutalità hanno fatto il proprio marchio di fabbrica.

Brani pesanti, ruvidi, indigesti; quaranta minuti di musica spalmata su otto tracce dalla durata media di cinque minuti, un vero e proprio tour de force per palati fini e stomaci allenati. Pur non inventando nulla e non uscendo mai dai tracciati di quanto – anche da loro stessi – in precedenza fatto, i Lectern possono vantare una tecnica indiscutibile e un piglio veramente true. Per compiere il salto e uscire dal seminato ci vorrebbe un po’ più di personalizzazione e di azzardo, un pizzico di follia e l’abbandono della zona di comfort. Ce lo aspettiamo sul prossimo lavoro.

Bella chicca la grafica curata da Andreas Marschall (Kreator, Obituary, Immolation) che testimonia appieno la filosofia che sta dietro al progetto, un vero e proprio inno a Satana fatto musica, un anatema lanciato contro il cristianesimo, i suoi Santi, le sue icone…il perfetto ascolto per una santa Pasqua di serenità. Auguri!

Tracklist:

01. Deheadment for Betrayal
02. Placid Must Defunct
03. Daedal of Thy Wrath Unchrist Altar
04. Provvid as Gemel Confessors
05. Leals Shalt Kill
06. Perturb in Lamb Thronal
07. Dogmatician of Predicator
08. Pamphlet Spawn at Gelid Crypt Satan


Potrebbero interessarti anche...