Let Them Fall – Wolftales

Forest
2018
CD
Deathcore
Antigony Records

Ok, siamo sempre ritardatari ma anche noi arriviamo a redigere la meritatissima recensione del disco di esordio dei grossetani Let Them Fall, formati da Rita D’Aniello (voce), Gabriele Catoni (chiatrra e clean vocals), Mattia Detti (chitarra), Marco Manus (batteria) e Mario “SOS” Spatuzzi (basso).
Un disco che possiamo riduttivamente etichettare come metalcore o, come io preferisco, deathcore, vista la notevolissima dose di cattiveria e di assalto sonoro che i nostri riversano nei 35 minuti di “Wolftales”.
Riduttivo chiamarli metalcore perché musicalmente siamo appunto vicino al death di matrice nordica, per cui molto potente, ma molto melodico e, sì, passatemi il termine, anche catchy. Aggiungete un lavoro chitarristico moderno con addentellati nella scena djent, di grande precisione e impatto. Infine coronate il tutto con la ormai classica contrapposizione tra voce urlata, graffiante, più che abrasiva, che scortica fino alla carne ad opera della donzella del gruppo, Rita, e le parti pulite del chitarrista Gabriele, davvero bravo ed espressivo… gothic metal al contrario!
E poi non scordiamo le tematiche legate alla mitologia vichinga, e un po’ del viking metal nordico permea anche queste tracce, quello guerresco e senza compromessi.
Vi risparmio il track by track, che poco senso ha per un disco molto unitario nello stile e negli intenti, spezzato nella sua furia solo da una breve strumentale sognante ed eterea.
Ben realizzato, ben suonato e coinvolgente, la migliore tra le uscite del genere sul suolo italiano, e forse non solo.

Tracklist:

01. The Wolf
02. Mjolnir
03. Fenrir
04. Jormund
05. Wintersun
06. The Tales
07. Midgard
08. Skoll
09. Wildfire
10. Gathering


Potrebbero interessarti anche...