Paola Pellegrini Lexrock – Lady To Rock

Forest
2018
CD
Hard Rock
Red Cat Records

Alla faccia del clichè della “donna oggetto”, usata come esca per attirare il fessacchiotto di turno o il metallaro eterno adolescente in tempesta ormonale, qui abbiamo una “donna soggetto” assolutamente padrona della sua vita professionale e musicale, che non rinuncia alle armi prettamente femminili che la natura le ha dato, ma le accompagna con una personalità spiccata e di spessore.
Già sappiamo di lei che è avvocato, scrittrice e musicista, ed è di Paola in questa veste che noi, ovviamente, ci occupiamo.
Il rock scorre potente in lei e il suo secondo disco lo dimostra appieno. Le dieci tracce di “Lady to Rock” sono brevi e potenti, in effetti, il termine “schegge” si applica alla perfezione, con più di una traccia di punk e di metallo dentro.
Sentite l’opener “No Half Way” e “Endless Begin”, in cui i ritmi sostenuti invitano a dimenarsi e saltare; ammirate l’attitudine punk di “Avuta Mai”, per certi versi un salto nella scena punk dei primi ‘80 e ditemi che questa ragazza non sa suonare forte. Anche “Lovely Man” porta per certi versi a quegli anni, mescolando il rock puro alle ritmiche da discoteca. Paola sa anche mettere dolcezza, sensualità e anche un pizzico di malinconia nella sua musica, come possiamo sentire in “Cut The Chains”, la più ballad del lotto, anche se proprio ballad non è. “Making Love Forever” ci mostra un’altra sfaccettatura, un rock solare come quello dei Roxette, con le stesse potenzialità da classifica. Però è solo un attimo, il trittico di chiusura è di nuovo all’insegna della potenza e così sia…
Diamo merito alla buona riuscita di “Lady To Rock” anche alla sezione ritmica di tutto rispetto ed esperienza, composta da Franco Licausi al basso, per vent’anni con i Negrita e adesso nei Litfiba, e da Simone Morettin, batterista degli Elvenking.
Un disco all’insegna della grinta e della musica per tutti, quella “semplice”, fatta di quattro accordi, se vogliamo definirla così, ma che è scritta bene ed arriva dove deve… al cuore.

Tracklist:

01.No Half Way
02.Lovely Man
03.Avuta Mai
04.Cut The Chains
05.Endless Begin
06.Wild Shot
07.Making Love Forever
08.What I Like
09.You Better Believe
10.All My Love Has Gone


Contatti e Social Media per Paola Pellegrini


Potrebbero interessarti anche...