Thodde – Shine Black Hera

Forest
2004
Demo cd
Folk Black Metal
Autoprodotto

A qualche mese di distanza dall’esordio di "Dark Mount Inside" torna di scena il fac-(quasi)totum Thodde con questo secondo demo "Shine Black Hera". Continua la rievocazione, da parte dell’artista perugino, del folklore umbro, tema a lui tanto caro, fuso ad un blackmetal ruvido a tratti misantropico (come lui stesso si autodefinisce "Umbrian Necro Folk"). E continua in maniera migliorata rispetto alla prova precedente, che però ripresenta sempre il solito tallone d’Achille, ovvero il binomio voce-registrazione. Un vero peccato perché di lavori come questi, tra le giovani black metal band italiane, non si vedono troppo spesso. Ma soprattutto, nota a loro favorevole, la forte originalità che li (perché nel progetto Thodde partecipa anche un cantante) contraddistingue dai loro simili. Belle melodie, cupe ed evocative, "danneggiate" però, da una produzione scarsamente all’altezza, che non rende giustizia alle valide capacità del combo. Buoni anche gli inserimenti elettronici decisamente dark-ambient oriented. La voce di Blackice, però, mio malgrado, persiste a mostrare ancora quei segni di fiacchezza sia nello screming che nel cleaning, sia di carente maturità nel cantato in generale. Ancora una volta quindi, consiglio vivamente a Thodde di rivedere il più possibile questi due aspetti, nonché, a linee generali, di crescere in fase di songwriting, che dovrebbe rendere un po’ più elaborato onde evitare l’effetto "dispersivo" che si avverte in alcune tracce. Per il resto, quanto a originalità ci siamo proprio, per questo spero che nel prossimo lavoro facciano davvero passi da giganti per dimostrare pienamente le proprie doti e rendersi giustizia da soli.

Tracklist:

01. Entraphtured in Chaos
02. Seventh Black Keys
03. Haunted Man
04. Red Sand
05. Nothing Bloom
06. Ancient Lake
07. Your Distance
08. Unleashed by Chaos
09. A Rainbow in Syiringe


Contatti e Social Media per Thodde


Potrebbero interessarti anche...