Thy Majestie – Dawn

Forest

Full Length
Symphonic Power Metal
Dark Balance

Tempo di rinascita per i siciliani Thy Majestie dopo il brusco split con Dario Grillo, il passaggio d’etichetta (ora sotto contratto con l’olandese Dark Balance) e il recente abbandono di Giuseppe Bondi, uno dei fondatori della compagine. Ferite piuttosto profonde, comunque rimarginate con ostinato orgoglio in questo nuovo ‘Dawn’: dal punto di vista musicale, i nostri non abbandonano le proprie radici e dunque ci troviamo ancora una volta dinanzi a un ottimo prodotto di power sinfonico dalle sfumature epic. Rispetto all’ineccepibile ‘Hastings 1066’, per chi scrive il loro acme creativo, i Thy Majestie rinunciano in larga misura alle orchestrazioni e ai cori pomposi in favore di un’attitudine decisamente più live oriented. I pezzi di ‘Dawn’ sono senz’altro più diretti e facili da assimilare, quello che non cambia è la classe dei ragazzi siciliani che dal punto di vista compositivo dimostrano ancora una volta di possedere validi assi nella manica. ‘Dawn’ si snoda quindi all’interno di tre capitoli principali (‘Trapasso’, ‘Rovina’, ‘Vendetta’) e lascia dietro di se un manipolo di episodi ispirati e fantasiosi. I toni, il più delle volte, sono tendenti all’epic anche se episodi più pesanti e “oscuri” come ‘The Hunt’ ben riflettono l’andamento del concept CD. Sempre ottimi i refrain, altrettanto valide le soluzioni adottate in fase solista e ritmica, dove un grande apporto è dato dalle tastiere. In definitiva, ‘Dawn’ si accoda al campionario di ottime produzioni targate Thy Majestie con estremo savoirfaire, a dimostrazione di quanto sia ancora valido il nucleo centrale della compagine palermitana.

Tracklist:

01. As You Fall
02. M.A.D.
03. Dawn
04. The Hunt
05. Of Pain And Disgrace
06. To An Endless Devotion
07. Inferis Armata
08. Two Minutes Hate
09. The Legacy
10. Out The Edge
11. Day Of The Changes
12. Through Heat And Fire


Contatti e Social Media per Thy Majestie


Potrebbero interessarti anche...