White Mirror – Hidden Whisper

Forest

Demo cd
Symphonic Power Metal
Autoprodotto

I White Mirror arrivano da L’Aquila, carichi di buona volontà e belle speranze; suonano un symphonic metal piuttosto elaborato e intricato e hanno capacità più che discrete.
I nostri amici hanno però anche un “piccolo” problema: mettono troppa carne al fuoco senza riuscire a fare una buona grigliata. Fuor di metafora, i White Mirror cadono nell’errore di scrivere brani di complessità elevata ma non riescono a gestirla in modo convincente fino in fondo (problema a cui non sfuggono nomi ben più blasonati, sia chiaro).
Cambi di tempo a volte forzati, inserimento di voci growl che risultano fuori contesto, la vocalist non sempre all’altezza, alcune imprecisioni esecutive qua e là: nel complesso i molti spunti interessanti si perdono all’interno di brani con una struttura piuttosto tortuosa e non molto scorrevole. La produzione non eccelsa non aiuta certo a migliorare le cose.
Non me ne vogliano i White Mirror; non sempre un’opera prima riesce bene, ma sono convinto che le potenzialità per una notevole crescita ci sono tutte. Buona fortuna e buon lavoro!

Tracklist:

01. Sunset Of Our Dreams
02. The Lord Of The Ring
03. Out Of Control


Contatti e Social Media per White Mirror


Potrebbero interessarti anche...