Althea – annunciato un mini tour

Althea

I progster milanesiAltheaattivi dal 2014, annunciano un minitour, che li porterà ad esplorare la loro musica attraverso nuove emozioni, viaggiando tra la Croazia e la Solvenia.
Il mini tour inizierà il 2 Marzo al River Pub di Rijeka, per proseguire poi il 3 Marzo al  Rock Bar King e che finirà il 4 March al Gustav Pekarna. Per questa occasione la band porterà in tour l’ultimo disco
“Memories Have No Name”, album uscito il 9 gennaio 2017 e pubblicato in versione fisica da Sliptrick Records e che ha riscosso molto successo nel territorio italiano.

Althea

Gli Althea si formano a Milano nel 2014 da un’idea del chitarrista Dario Bortot e del bassista Fabrizio Zilio, con l’obiettivo di sviluppare un progetto progressive metal dalle sfumature rock.Con l’ingresso nella line up del tastierista Marco Zambardi, la band ha prodotto numerosi demo tape e suonato dal vivo in molti locali del nord Italia, partecipando anche a diversi concorsi musicali. Con Sergio Sampietro alla batteria e Alessio Accardo alla voce che si unisce alla band, la linea Althea si è stabilizzata e il gruppo ha ripreso le esibizioni dal vivo in diversi club milanesi, tra cui l’evento LiveMi in Piazza Duomo. Con questa formazione, la band ha composto e registrato nuove canzoni che, dopo un’intensa attività lavorativa nello studio di registrazione, sono entrate a far parte dell’epto “Eleven”, pubblicato a febbraio 2014. Nel 2016 la band è tornata in studio per registrare il nuovo concept album “Memories Have No Name”, un concept album di 16 canzoni che spazia tra progressive metal, rock e ambient sperimentali ambientate a gennaio 2017.
Tra il 2016 e il 2017 la band continua la propria attività live con la nuova formazione che vede l’inserimento del nuovo bassista Andrea Trapani e l’assenza del tastierista.

fonte: comunicato stampa



Potrebbero interessarti anche...