Disharmonic – Il Rituale dei non morti

Forest
2014
Full Lenght
Doom/Horror Metal
Beyond... Prod.

Nel nuovo EP dei Disharmonic si percepisce passione. Vera passione per la musica e per un genere difficile ed oscuro come solo il Doom italiano di ispirazione horror può essere. Chi scrive questa recensione è cresciuto, musicalmente parlando, con i gruppi che questa band annovera fra le proprie influenze: Paul Chain e Death SS, Abysmal Grief, Antonius Rex. E questo EP è un vero tributo al genere. L’incedere lento dei brani, le chitarre sulfuree, le voci oscure: serve altro? Direi di no. Un gran lavoro, stilisticamente impeccabile, prodotto benissimo e capace di riservare sorprese negli arrangiamenti come nella terza traccia “Il rituale dei non morti III”, nella quale spicca un magistrale accompagnamento di sassofono. Volendo cavillare sugli aspetti negativi si potrebbe portare una generale trascuratezza nella produzione della voce alla quale non rende merito una effettistica un po’ approssimativa e una inflessione dialettale nella pronuncia che nei brani declamati in italiano fa un po’ sorridere ma che all’estero non si noterà. In questo senso si nota anche un certo cortocircuito nelle intenzioni della band che se da un lato non disdegna l’uso dell’italiano per i testi e i titoli, dall’altro sembra voglia rivolgersi quasi unicamente al mercato estero (verrebbe da dire giustamente…) fornendo al povero recensore una scheda in un inglese claudicante che fa pensare che l’aiuto dell’etichetta nella promozione sia rimasto fermo alla sola stampa dei dischi. Che è già molto di questi tempi ma denota comunque mancanza di professionalità. Vista l’uscita ormai prossima (data per dicembre 2014) del nuovo full lenght (e ciò che si sente in giro fa davvero ben sperare) auguro alla band di fare un passo avanti anche nella cura di questi dettagli, in attesa di una definitiva consacrazione come cardine e riferimento nella scena Doom italiana

Tracklist:

01. Il rituale dei non morti I
02. Il rituale dei non morti II
03. Il rituale dei non morti III


Contatti e Social Media per Disharmonic


Potrebbero interessarti anche...