Eleventh Hour – “Memory Of A Lifetime Journey”

Forest
2015
Full Lenght
Power/Prog Metal
Scarlet Records

Dalla mente del chitarrista Aldo Turini e Giuseppe Carella nascono gli Eleventh Hour, nuova band del panorama power prog metal italiano che giunge al debutto con questo “Memory Of A Lifetime Journey”. Un disco dalla forte impronta melodica, grazie anche al contributo in fase compositiva di un musicista polivalente come Alessandro Del Vecchio (Hardline, Revolution Saints, Edge Of Forever), che miscela atmosfere sinfoniche, cavalcate power metal e variazioni ritmiche d’ispirazione prog dove band come Symphony X e Vanden Plas appaiono i riferimenti principali.
Il risultato finale, se pur non brillando per originalità, ci restituisce un lotto di canzoni valide il cui ascolto scorre piacevolmente forte anche dell’ottima performance dietro il microfono di Del Vecchio, tra refrain orecchiabili e passaggi di synth che contribuiscono a conferire una bella dose di melodia in contrasto ad un struttura ritmica più nervosa, con un riffing che alterna parti veloci ad altre stoppate. Anche le partiture soliste appaiono curate, caratterizzate da pattern tipicamente neoclassici funzionali agli arrangiamenti sinfonici che contraddistinguono le composizioni.
Tra i brani migliori sicuramente spiccano l’opener “Sunshine’s Not Too Far”, la successiva “All I Left Behind”, “Requiem From A Prison” e la power ballad “Back to You” che testimonia il buon livello qualitativo espresso dagli Eleventh Hour in fase di songwriting. Certo, la band non inventa nulla di nuovo in un genere fin troppo codificato ma si dimostra capace di assemblare i vari elementi in maniera credibile, frutto della maturazione e professionale raggiunta dai suoi interpreti. In definitiva “Memory Of A Lifetime Journey” è un buon disco, che forse correrà il rischio di perdersi tra le centinaia di uscite del settore, ma che potrà soddisfare gli amanti del genere.

Tracklist:

01. Sunshine's Not Too Far
02. All I Left Behind
03. Jerusalem
04. Back To You
05. Sleeping In My Dreams
06. Long Road Home
07. Requiem From A Prison
08. Island In The Sun
09. After All We've Been Missing
10. Here Alone


Potrebbero interessarti anche...