Cromo – Hereafter

Forest
2017
Full Lenght
Heavy Metal
Autoprodotto

“Hereafter” è l’album di debutto dei Cromo, fieri difensori della fede come si evince subito dalle prime bordate dell’opener “Unchained”. Il loro heavy metal pesca direttamente dalla NW dei primi anni ’80 tirando in ballo i Judas Priest come principale punto di riferimento ed tutto il sottobosco di band cresciute con le note di Tipton e soci. I Cromo sembrano non voler apportare nessuna variazione all’interno del genere, limitandosi a riproporre i classici stilemmi e soluzioni ormai ascoltate in diverse produzioni discografiche.
Ed è proprio questo il limite di un album che pur presentando buoni spunti e brani piacevoli come la cattiva “Supersonic” o la melodica “Heart of the brave”, risulta fin troppo derivativo e privo di quella personalità che permette ad un gruppo di andare oltre i propri riferimenti musicali.
La tecnica esecutiva dei Cromo, con interessanti spunti nei fraseggi solisti, e sopratutto la loro attitudine heavy è fuori discussione ma purtroppo non basta per fare emergere “Hereafter” tra le centinaia di produzioni uscite in questi anni.

Tracklist:

01. Unchained
02. Supersonic
03. Heart Of The Brave
04. Pedal To The Metal
05. Waiting For The Death To Come
06. Dreams Still Remain
07. Desperate Cry
08. Format
09. Desert Tales
10. You Are Not Alone
11. Iron Call
12. Silver Shade


Potrebbero interessarti anche...