Mandragora Scream – Volturna

Forest
2010
Full Length
Gothic Metal
Llunatic Asylum

Nome forse il più noto della scena gothic italiana, i Mandragora Scream sono una band particolare, oscura, umbratile, “vampiresca” oserei dire: come i libri di Anne Rice e le illustrazioni di Victoria Frances, ti conducono in un mondo tetro e romantico, oscuro ma permeato di un fascino morboso e quasi irresistibile. Un mondo di sospiri e urla, di dolci piaceri e disperata sofferenza di cui Volturna rappresenta il nuovo capitolo. Un viaggio che si dipana attraverso 15 tracce che affiancano il metal gotico ad una inusuale e abbondante dose di elettronica, campionamenti ed effetti sonori. La voce di Morgan, tra sospiri e grida ,comunque sempre ruvida e dotata di una certa profondità, conduce le danze dei 5 musicisti, tra momenti evocativi e pezzi ritmati al confine con la dance, iniezioni di rock e metal e accenni di musica classica e operistica. L’atmosfera, come già detto, è sempre molto dark e morbosa e anche le due cover presenti sono virate in tal guisa ( a dire il vero, il brano dei Visage mi sembra stilisticamente fuori luogo).
Certamente lo stile dei Mandragora Scream può far storcere il naso ad alcuni: la preponderanza, l’onnipresenza della musica elettronica, degli effetti, dei synth offre il fianco alla critica principale che si può fare a “Volturna”: l’impressione di un disco “artificiale” e finto, basti pensare che la batteria sembra (o forse lo è realmente) quasi sempre campionata . Anche l’accostamento di ritmiche di chiara ispirazione “danzereccia” al metal o al suono molto classico di un clavicembalo ha bisogno di apertura mentale per essere apprezzato.
Scelte volute in favore dell’effetto globale del disco, certamente spiazzante ma, una volta entrati nella giusta ottica, dotato di un fascino sottile. Disco importante, non per tutti, ma da non far passare in sordina.

Tracklist:

01. Lui
02. I’m Going Alone
03. The Circus
04. Deceiver
05. Breakin’ Dawn
06. Killin’ Game
07. Blindness
08. Farewell
09. A Chance From Him
10. The Calling From Isaiah
11. Bang Bang (Cher Cover)
12. The Seagull’s Creed
13. Fade To Grey (Visage cover)
14. Nails
15. Heartbound Eve


Contatti e Social Media per Mandragora Scream


Potrebbero interessarti anche...